Focus On… Virginia Salucci: “Guida Galattica per dogsitter”

SLIDE_FOCUS-ON-01


avatar-virginia

VIRGINIA SALUCCI
Da sempre circondata da fumetti in casa, a 10 anni ho deciso che avrei preso quella strada, subito dopo il diploma mi sono iscritta alla scuola Internazionale di Comics dove ho concluso i tre anni più il master che mi ha dato la possibilità di esordire con il fumetto della Manfont, 2700 Apocrypha.

La passione per i cani e per i fumetti sono sempre andate a braccetto, fin da piccola, quando dovevo strappare i miei numeri di Rat-Man dalle grinfie dei cani. Perchè non unire questi due strani mondi una volta per tutte? È così che nasce Guida galattica per dogsitter, piccole pillole di vita per SOPRAVVIVERE ai cani!


• Ciao Virginia! Benvenuta su “Focus On”! Sarai proprio la prima ad essere intervistata e ad inaugurare questa nuova rubrica! Grazie mille per essere qui e iniziamo subito con la prima domanda, un classicone per fare riscaldamento: come è nata la passione per il disegno?

Virginia: “Ciao è un onore essere la prima a rilasciare un’intervista per Focus On! Fin da quando avevo 9 anni sapevo che avrei intrapreso questa strada, ma a disegnare ho cominciato più tardi, al liceo e alla scuola internazionale di comics dove ho trovato finalmente le basi che tanto cercavo. Tanto che tutt’ora passo in sede per dei consigli dai miei ex insegnanti!”


21077510_1425386627575814_5880836243414340970_n

immagine © Virginia Salucci


• Il tuo progetto “Guida galattica per dogsitter” sta avendo un gran successo nel web giorno dopo giorno, non fatico a immaginare il motivo. Hai un tratto immediato, personale e originale, oltre che saper catturare gli atteggiamenti canini (e felini!) alla perfezione, con un’ottima sintesi! Come è nato il progetto di Guida Galattica?

Virginia: “Il progetto della Guida Galattica per Dogsitter è nato quasi per caso, ogni tanto, una o due volte al mese pubblicavo delle vignette senza impegno sul mio profilo di Facebook, finché un mio collega Niccolò Ielapi mi convinse ad approfondire il tutto e a farne un vero e proprio progetto che pian piano ha acquisito sempre più spessore.”


22195928_1459385147509295_4209038425620607551_n

immagine © Virginia Salucci


• Sappiamo tutti quanto sia bello e soddisfacente per un autore, tenere tra le mani una propria creazione che non sia solo digitale! Pensi quindi di raccogliere le tue vignette in un volume cartaceo? Io sarei la prima in fila per l’acquisto!

Virginia: “Dopo aver aperto la pagina di GGD ho avuto modo di presentarla alla Manfont che ha accettato di  trasformarla in una vera e propria guida cartacea! Quindi sì il progetto finale verrà infine realizzato in formato cartaceo.”


23131900_1485271094920700_7211834442274476871_n

immagine © Virginia Salucci


• Chiunque abbia fatto il dogsitter anche solo per poco tempo, può ritrovarsi moltissimo nelle tue gag! Quanto attingi alla vita reale, per la realizzazione delle tue vignette?

Virginia: “Ho cominciato a lavorare come dogsitter per pagarmi le lezioni alla comics, le due cose sono sempre andate a pari passo, in realtà sì, prendo molto dalla mia vita quotidiana e dalle esperienze che faccio tutt’ora durante il lavoro con i cani, i miei e quelli degli altri!”


23754754_1738353152843632_1244992625838799547_n

immagine © Virginia Salucci


• Oltre allo stile che utilizzi su “Guida Galattica per dogsitter”, sei anche molto molto brava a disegnare utilizzando stili più realistici. Hai qualche altro progetto in serbo? Qualche anticipazione senza spoiler? : )

Virginia: “Innanzitutto grazie per il complimento, sia il mio stile umoristico che quello più grottesco/realistico sono in continua crescita e miglioramento, ho collaborato e continuo a collaborare con altre disegnatrici ad un’autoproduzione di nome Midnight Roads, sorvolando qualche progetto personale, sto avendo anche il piacere di creare i concept art per il libro “Il passo del lupo” per progetti di animazione e fumetto.”


24058998_1514286302019179_6973181738870122997_n

immagine © Virginia Salucci


• Ultima domanda! Quanto è importante per te l’attività sui social, per un fumettista di oggi? Quanto tempo dedichi a questa attività e qual’è il tuo rapporto con i vari network?

Virginia: “La pagina è nata dalla necessità di raccontare gli aneddoti del mio lavoro da dogsitter, che mi sia stata utile per far conoscere il mio lavoro non lo nego, ma la cosa che più è importante per un fumettista non è “essere famoso sui social” ma produrre più tavole possibili, esercitarsi costantemente. Il web può essere un ottimo strumento, ma se non produci diventa inutile.”


24281785_1748543691824578_1510996920_o

immagine © Virginia Salucci

• Grazie Virginia per la tua disponibilità! Puoi dire ai lettori dove possono trovarti sul web?

Virginia: “Grazie a te! Mi trovate su Facebook con la mia pagina “Guida Galattica per Dogsitter” e su instagram sotto “Ryublack”.”


Logo_Focus_on_piccoloGrazie per aver letto l’articolo! Se vi va, condividetelo sui vostri social per contribuire a far conoscere gli autori emergenti! Spero che questa nuova rubrica vi piaccia, non mi resta che darvi appuntamento al mese prossimo con il prossimo autore su “Focus On”!


Condividi su:
Tenaga

Tenaga

Valeria "Tenaga" Romanazzi Fumettista / Colorista / Illustratrice

Leave a Reply

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>