Travia (New Mexico)

Travia_1_small


Nell’Universo di Hunters J, la cittadina di Travia è conosciuta come una delle città commerciali più importanti del Nuovo Messico.

Centinaia di aeronavi vi approdano ogni giorno ed è facile trovare ogni tipo di persona, oggetto, arma o creatura. In questa città, non c’è nulla che non si possa comprare. Dal cibo alle armi, fino alle stesse persone, oltre agli animali, ogni cosa ha il suo prezzo. È uno dei luoghi con la maggior concentrazione di traffico di schiavi ed è il ritrovo preferito di mercenari e crinimali, in quanto le forze dell’ordine sono quasi tutte corrotte fino al midollo o hanno accordi con i mercanti che offrono merci in cambio di favori.

Travia è posizionata nella zona Sud del Nuovo Messico, si trova vicino a Toluca e quindi è una delle zone abitate più vicine ad una delle Arene di combattimento più grandi del mondo, ovvero l’Arena de Toluca.

I cittadini non sono però tutti corrotti o cattive persone, moltissimi si sono semplicemente adattati e riescono a vivere con la propria famiglia, rispettando delle semplici regole e facendo attenzione a non lasciarsi coinvolgere troppo. Questo ha quindi creato un’aria di indifferenza generale, in cui è davvero raro che qualcuno venga aiutato, per paura di finire immischiati in situazioni spiacevoli e restare più possibile anonimi agli occhi dei mercanti più importanti (come Barryford).

Oltre a numerosissimi negozi, botteghe, locali e mercati, questa città offre anche due teatri, un cinema e numerosi alberghi di ogni tipo, proprio perché c’è un continuo scambio di persone. Uno degli alberghi più grandi, lussuosi e importanti di Travia è proprio quello di Barryford, dove Jessie ha passato la maggior parte dei suoi anni, in una piccola cella in cima ad una delle due torri.


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>