Omaggi e Tributi

La serie di tributi “parade” è nata da una semplice idea: una collaborazione tra due degli autori del Level Up (Tenaga e DiaXYZ) per la realizzare una illustrazione su Mononoke Hime. Da quel semplice imput, si è arrivati ad una grande collaborazione che ha portato alla partecipazione di sedici autori, dando vita ad una illustrazione enorme, battezzata poi “Ghibli Parade”, che è stata consegnata direttamente nelle mani di Takahata in persona! Per vedere l’illustrazione più grande e leggere tutto il resoconto dell’iniziativa con le foto della consegna cliccate semplicemente sull’anteprima qui sotto!

ghibli_parade__by_tenaga-d7gy63i

Penso sia facile intuire che questa esperienza ci ha resi non solo felicissimi, ma anche motivati ad andare avanti con il desiderio di crearne ancora! E nello stesso anno abbiamo organizzato un’altra mega-collab, dedicata a “How To Train Your Dragon 2″, idea proposta da Ilaria Ticino (“Ticcy”). Anche questo è stato consegnato a chi di dovere, infatti è finito in mano al regista Dean DeBlois e alla produttrice Bonnie Arnold, grazie a Nicoletta Torregrossa che si è recata all’anteprima del film, e dopo la conferenza è riuscita ad incontrarli e ad omaggiarli da parte di tutto il Level Up! Potete trovare il resoconto completo con foto e l’illustrazione più grande cliccando sull’anteprima qui sotto!

How To Train Your Dragon 2 - tribute - FINAL_SMALL

Come immagino abbiate capito, non ci fermeremo a questi due tributi. Abbiamo ormai una lista pronta e ci stiamo organizzando per il terzo, su chi sarà? Quali autori vi parteciperanno? E soprattutto… quanti? L’idea di base è molto semplice a parole quanto complicata nell’organizzazione! Infatti ogni autore realizza il suo pezzo con il personaggio scelto, una volta che mi vengono consegnate tutte le parti, arriva il momento del montaggio finale e della realizzazione dello sfondo. La serie “parade” ha dei punti chiave da seguire: i personaggi corrono o volano tutti insieme verso un’unica direzione! Così è nato un altro progetto che contiamo di portare avanti, con molte altre collab e tanti altri autori Siamo sempre di più, e questo non può che rendermi felice! Ricordatevi che chiunque può proporsi per partecipare a queste collaborazioni, utilizzando il modulo presente in questa sezione!


Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato.